August, 2009

Le tre chiavi

Porto con me tre chiavi: la piccola… la media… la grande. La chiave piccola è la porta del passato che molte volte apro e mi soffermo… a ricordar di quei momenti ormai di un tempo già andato, mi piacerebbe a volte lasciarla aperta rivivere quegli attimi così… intensamente, ma poi mi rendo conto a malincuore…

Read More →

Libero arbitrio

La storia morale del nostro paese e forse dell’occidente si è svolta in quattro fasi. La prima è quella del dominio del costume. Alla ragazza che voleva uscire la sera il padre diceva di no e, se lei gli chiedeva “perché?”, rispondeva “perché no!”. Le trasmetteva l’ imperativo ancestrale che non spiega, ordina. La seconda…

Read More →

“L’ottimismo logico” di Price Pritchett

Alcune persone diffidano dell’ottimismo. Lo considerano un atteggiamento superficiale, stucchevole come lo zucchero filato e alquanto rischioso, soprattutto in un mondo pragmatico come quello del business. Tuttavia non c’è niente di soft o di inconsistente nel messaggio di questo libro, che propone al contrario un ottimismo rigoroso, deciso, costante. Non è roba da Biancaneve. Non…

Read More →

“Freedom writers” di Richard LaGravenese

Guarda alcune clip I giorni tra la fine d’aprile ed i primi giorni di maggio del 1992 fanno parte della storia degli Stati Uniti e della città di Los Angeles. L’ondata di violenza, sedata con l’intervento dell’esercito il due maggio dello stesso anno, pur se scatenata dall’assoluzione dei quattro poliziotti responsabili del pestaggio di Rodney…

Read More →

Back to Top