Cerca
Cerca
Close this search box.

“Le competenze Manageriali” di Marco Fertonani


Ogni organizzazione è portata a giudicare e valutare i propri collaboratori e, con la crescita delle dimensioni del gruppo, s’impone la necessità di sviluppare un “sistema di valutazione”.

Tale sistema deve essere, quanto più possibile, una formalizzazione di ciò che avviene spontaneamente nel quotidiano contesto di lavoro, congruente con gli altri sistemi di gestione del personale e con la cultura e le caratteristiche dell’organizzazione ed infine strutturato e utilizzato in modo diverso a seconda dello scopo che ci si propone di raggiungere e dell’oggetto della valutazione stessa. È necessario, quindi, che non s’ispiri solamente a paradigmi teorici, ma privilegi piuttosto la capacità di applicare concretamente le metodologie, coniugando così in modo efficace teoria ed esperienza concreta maturata in contesti organizzativi di riferimento.Il libro di Marco Fertonani prende le mosse da due indagini svolte presso le principali aziende italiane per verificare quanto è stato realizzato nel campo della valutazione dei manager.

La prima, condotta nel 1994, ha costituito la base del volume La valutazione delle prestazioni e del potenziale manageriale edito nel 1995 (2a ed. 1998). La seconda indagine, svolta dopo cinque anni sia presso le stesse aziende sia presso altre società, ha messo in luce le profonde trasformazioni avvenute in questo pur breve segmento di tempo. In particolare l’indagine condotta da Marco Fertonani ha evidenziato la tendenza delle aziende a trasformare la valutazione delle prestazioni e del potenziale in sistemi più complessi di valutazione delle competenze. I risultati della nuova indagine hanno perciò consentito di delineare un panorama estremamente concreto, attuale e documentato dello stato dell’arte di questa funzione fondamentale nella gestione delle risorse manageriali. Un’attenzione particolare è stata poi rivolta dall’autore al problema della valutazione manageriale nelle piccole e medie imprese. Nella prima parte del volume Marco Fertonani, noto consulente nel campo delle risorse umane e dell’ executive search , traccia uno schema preciso e sintetico dei problemi e delle metodologie riguardanti la valutazione dei manager, mentre nella seconda riporta dieci “casi” significativi di importanti società italiane, tutti corredati dalla relativa documentazione dei sistemi adottati.

Il volume costituisce quindi un punto di riferimento pragmatico e attuale di quanto esiste in Italia nel campo della valutazione delle competenze manageriali e fornisce sia all’esperto sia al meno esperto un’importante documentazione e significativi stimoli per un completo approfondimento del tema.

Libro suggerito per la formazione manageriale

Social Share
// Cerca
// Articoli recenti
// Categorie