Cerca
Cerca
Close this search box.

Il prezzo da pagare per essere il più grande


[…] Ogni lotta, ogni sconfitta, acuisce la tua abilità e aumenta la tua forza, alimenta il tuo coraggio e la tua resistenza,
potenzia le tue capacità e il tuo senso di sicurezza; perciò ogni ostacolo è un compagno d’armi che ti costringe a
diventare migliore… o ad abbandonare la lotta. Ogni umiliazione è un’opportunità ad andare più avanti; scacciale, evitale,
e avrai buttato via il tuo futuro…
Il giovane annuì e accenno a parlare, ma il vecchio alzò la mano e continuò: “Inoltre, tu ti stai imbarcando nella più
solitaria professione del mondo. Anche i più disprezzati esattori delle tasse tornano alle loro case al tramonto, e i
legionari romani hanno delle caserme che chiamano casa. Ma tu vedrai molti tramonti lontano da tutti gli amici a dai tuoi
cari. Sentirai quanto intensamente può ferire la solitudine, ogni volta che ti accadrà di passare accanto a una casa
estranea immerso nell’oscurità e di scorgere, nella luce accesa all’interno, una famiglia che spezza il pane della sera.”
“Sarà in questi momenti di solitudine che ti verranno in mente le tentazioni”, continuò Pathos. “E’ proprio il tuo modo di
affrontare le tentazioni che inciderà molto sulla tua carriera. L’essere in cammino solo con i tuoi animali ti darà una
strana sensazione, che spesso è di paura. Sovente dimentichiamo, in questi momenti, le nostre prospettive e i nostri
valori, e diventiamo come bambini, affamati di amore e di sicurezza. […] Inoltre, non vi sarà nessuno al tuo fianco per
consolarti quando non avrai venduto nulla; nessuno, eccetto quelli che cercano di portarti via la borsa del denaro”. […]

Tratto dal libro “Il più grande venditore del mondo”

di Og Mandino, un passaggio che ci richiama al prezzo da pagare per ottenere il massimo.

Tag
Social Share
// Cerca
// Articoli recenti
// Categorie